Torna all’elenco

Valutazione della temperatura della pelle durante il laser

Perché bisogna valutare con la mano se l’area da trattare è calda?

Oggi trattiamo un argomento molto importante ovvero la valutazione della temperatura della pelle.
Nei nostri articoli cerchiamo sempre di ricordarti l’importanza della diagnosi, all’inizio di un percorso e prima di ogni seduta, questo perché la valutazione della situazione generale ti aiuterà a decidere come effettuare il trattamento per renderlo più efficace.

Una piccola strategia che ti suggeriamo oggi è quella di valutare sempre la temperatura della pelle nelle zone da
trattare.

Come mai è importante questa valutazione termica?

Con la giusta valutazione della temperatura del corpo potrai impostare i giusti parametri e usare correttamente il manipolo.
Soprattutto nella stagione estiva, ma non solo, la pelle tende ad avere una temperatura superiore alla media, puoi valutarla usando il palmo della mano oppure, se vuoi essere più precisa, con un termometro digitale.

Quando la temperatura è troppo alta l’energia del laser trova una barriera e non riesce a penetrare nel derma inficiando così il risultato della seduta.
Nel caso in cui ti si presentasse questa situazione ti suggeriamo di usare il manipolo per abbassare la temperatura facendo molti passaggi di solo raffreddamento e, successivamente, “laserare”.

In alcuni casi, quando la temperatura esterna è molto alta oppure la cliente è particolarmente accaldata, può capitarti di non riuscire ad abbassare la temperatura nell’immediato, ti suggeriamo allora di appoggiare un panno imbibito di acqua ghiacciata sulla zona interessata prima di usare il manipolo per raffreddare ulteriormente.

Hai trovato utile questo suggerimento? Se vuoi saperne di più partecipa ai nostri corsi laser

Scrivici per avere maggiori informazioni!

OZ Training Solution

OZ Training Solution

Scopri il nuovo macchinario ENF: ancora più performante😍

ENF è l'unico macchinario in estetica che, grazie all'intelligenza artificiale, si adatta totalmente e continuamente al corpo e non viceversa. Inoltre, tramite la valutazione energetica, riporta la pelle al corretto equilibrio e quindi sarà più ricettiva ai trattamenti estetici. Dai il benvenuto all'estetica avanzata e rigenerativa.