Torna all’elenco effetti collaterali laser diodo

Il laser provoca secchezza alla pelle?

Introduzione

Sono tanti i dubbi che le clienti pongono quando devono iniziare un percorso laser, le tecnologie in generale incutono sempre un po’ di scetticismo da parte delle clienti finali, come professionista è giusto che tu conosca fondo tutte le sfaccettature di un trattamento e del macchinario con cui questo viene fatto, per poter rispondere alle domande in modo esaustivo e trasmettere fiducia e sicurezza.

 

Il macchinario laser per epilazione è sicuro per la pelle?

Il macchinario laser diodo 808 nm è sicuro per la pelle, soprattutto se chi lo manovra è una professionista dell’estetica come te che si preoccupa di essere sempre formata e informata! Spiegherai alla tua cliente che questa tecnologia oltre ad essere sicura può anche avere effetti benefici sulla pelle grazie alla sua luce!

 

Il macchinario laser diodo 808 non solo elimina progressivamente i peli:

– la luce ad infrarossi è benefica per la pelle

– lavora in profondità sul pelo senza fare danni alla pelle

– favorisce la rigenerazione dei tessuti donando nuova energia

 

Quindi, alla domanda: il laser provoca secchezza alla pelle?

La risposta è no! Il laser diodo 808 nm non provoca secchezza alla pelle, lavora meticolosamente sul pelo e sulla sua radice andando ad eliminarlo progressivamente durante il percorso laser ma senza creare nessun tipo di danno alla pelle.

 

Come sempre ci sono delle accortezze da non dimenticare mai per far sì che la tecnologia funzioni correttamente e senza intoppi.

 

Come tutti i macchinari, anche il laser deve essere utilizzato su pelle integra e ben idratata, per questo ti consigliamo di mantenere sempre come buona abitudine la diagnosi della pelle della cliente e del suo stato di salute ad ogni seduta, potrai così verificare la situazione delle zone che andrai a trattare e assicurarti che siano in buono stato.

Diversamente su lesioni o irritazioni preesistenti, potresti creare dei danni o dei microtraumi che puoi evitare con l’anamnesi ma anche dando dei consigli alla cliente sulla sua beauty routine.

 

Quali consigli dare alle tue clienti una beauty routine ottimale durante un percorso di epilazione?

Un buon peeling con cadenza settimanale su tutto il corpo, un peeling enzimatico e non salino che eliminerà le tossine ma anche gli strati più superficiali e inerti dello strato corneo, abbinato ad una crema idratante e nutriente per mantenere i tessuti elastici e morbidi, questo comportamento corretto favorirà e manterrà i risultati raggiunti durante il percorso e rendendo la pelle forte e resistente, idonea ai trattamenti laser.

 

Iscriviti al nostro percorso di formazione epilazione laser per saperne di più!

Scrivici per maggiori info!

OZ Training Solution

OZ Training Solution

Scopri il nuovo macchinario ENF: ancora più performante😍

ENF è l'unico macchinario in estetica che, grazie all'intelligenza artificiale, si adatta totalmente e continuamente al corpo e non viceversa. Inoltre, tramite la valutazione energetica, riporta la pelle al corretto equilibrio e quindi sarà più ricettiva ai trattamenti estetici. Dai il benvenuto all'estetica avanzata e rigenerativa.